Da vedere a Juan-les-Pins

Capitale internazionale di un certo “furore di vivere”, con i suoi numerosi alberghi di lusso e la vita notturna che l’ha resa celebre in tutto il mondo. Da vedere:

  • il porto Gallice che abbraccia la baia di Juan-les-Pins
  • il castello di Juan-les-Pins
  • l'Hotel Belles-Rives che conserva il mobilio degli anni '30
  • la villa “La Vigie”
  • l'Hotel Juana, progettato nel 1931, la cui facciata è classificata monumento storico
  • la Pineta Gould, con il suo percorso di impronte celebri, che ospitò il debutto europeo di Ray Charles e Miles Davis
  • i numerosi palazzi « art déco »
  • le spiagge leggendarie di sabbia calda dove è nato lo sci nautico
  • il parco Exflora con le sue 330 essenze vegetali

Bas de page